Piacere, Antonella

Mi presento

Mi sono laureata presso l’Università la Sapienza di Roma nel 1983 discutendo la tesi sulla libertà art.21 della Costituzione con il relatore il Prof. Gianni Ferrara.

Diventata procuratore legale dopo i due anni di pratica, ho iniziato a svolgere l’attività forense con un mio studio legale a Roma occupandomi delle problematiche, nel capo civilistico, relative alla famiglia e, nel campo penalistico, la problematica della droga.

Ho collaborato con un studio legale di Bruxelles su un progetto relativo alla famiglia.

Nel biennio 1998/2000 ho svolto, nell’ambito del territorio della Corte di Appello di Roma, la funzione di Pretore Onorario occupandomi sia dei ruoli civili che penali.

Con l’associazione di Falco Accame ho collaborato per quanto riguarda il problema dell’Uranio Impoverito, ottenendo anche buoni risultati per quanto riguarda il riconoscimento di tale problema in relazione ai decessi di milatari che hanno svolto incarichi presso sedi militari.

Mi sono occupata di processi con indagati di reati contro lo Stato, (processo nuove brigate rosse- processo D’Antona).

Dal 2003 ho aperto anche uno studio legale nel territorio di Varese occupandomi delle problematiche di lavoro e societarie per società della zona, garantendo la mia presenza due settimane al mese.